Login

Login to your account

Username *
Password *
Remember Me


Il Melograno: una pianta dai mille prodigi

Le origini del melograno si perdono nella notte dei tempi.
Secondo molti studiosi, questa particolarissima pianta proviene dal sud-est asiatico, addirittura dall’antica Persia (attuale Iran). La sua capacità di crescita su terreni molto aridi e poco adatti alla coltivazione ne ha permesso la diffusione in paesi caldi del Mediterraneo, come l’Italia e la Spagna. Gli antichi Romani conobbero il melograno grazie ai Cartaginesi che lo coltivavano in Tunisia ed è proprio per questo motivo che in latino la pianta prende il nome di “Punica granatus”.

Il melograno è una pianta arbustiva, ma non è un vero albero: la sua è una crescita cespugliosa molto lenta e può raggiungere un’altezza massima di circa 4 metri.
La melagrana è il frutto della pianta che matura in autunno ed il suo nome deriva dal latino “malum granatum” che vuol dire “mela con semi”, in quanto la sua forma arrotondata e il colore rossastro della buccia ricordano appunto una mela. L’interno del frutto è composto da moltissimi grani rossi succosi che ne costituiscono la parte commestibile.

Per moltissime popolazioni antiche il melograno era una pianta dai mille prodigi: infatti, pur crescendo in luoghi aridi e spesso anche desertici, riusciva a produrre un frutto dal sapore dolce e dal colore rosso brillante. Un vero miracolo!

Ma i prodigi erano mille, dicevamo!

Le proprietà terapeutiche della melagrana erano ben note fin dall’antichità, tanto da farla divenire simbolo di fertilità, abbondanza e longevità. Questo perché, da un punto di vista chimico e nutrizionale, il frutto è particolarmente ricco di:

Acido Ellagico
Polifenoli
Fitoestrogeni
Bioflavonoidi
Acido lipoico
Carotenoidi
Fibra alimentare idrosolubile
Selenio, Calcio, Ferro, Magnesio, Fosforo, Potassio, Zolfo
Vitamina A, Vitamine Gruppo B, Vitamina E, Vitamina C

Numerose sono quindi le proprietà benefiche della pianta e del suo frutto:
Proprietà astringenti, vermifughe e rinfrescanti.
Dalle radici della pianta è possibile ottenere dei decotti ricchi di tannini, sostanze dalle potenti qualità astringenti che combattono ad esempio la dissenteria.
I decotti, inoltre, aiutano a combattere i parassiti intestinali come le tenie e possono essere usati come soluzione esterna rinfrescante per combattere le irritazioni cutanee.

Proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e antibatteriche
I semi della melagrana sono ricchissimi di vitamine, polifenoli e sali minerali. I polifenoli, in particolare, sono straordinari antiossidanti naturali e possono aiutare a contrastare i radicali liberi e di conseguenza l’invecchiamento delle cellule e degli organi interni. La melagrana possiede circa il 71% di antiossidanti naturali contro il 40% del vino ed il 33% degli altri frutti rossi.

Inoltre, gli studi e le ricerche condotte da prestigiose Università di tutto il mondo hanno confermato che il succo della melagrana se bevuto in modo costante nel tempo può avere:
- Un’azione anticancerogena: l’acido ellagico e i flavonoidi contenuti nel succo aiutano a prevenire e curare il tumore alla prostata, il tumore ai polmoni, il tumore al seno ed il cancro della pelle.
- Un’azione positiva contro l’insorgere di malattie cardiovascolari: diminuisce la pressione sanguigna e rallenta notevolmente lo sviluppo dell’arteriosclerosi.
- Un’azione positiva contro il morbo di Alzhaimer: dimezza le proteine killer che causano il morbo.
- Un’azione positiva contro le lesioni celebrali del feto: nelle donne con gravidanza a rischio aiuta a prevenire il sorgere di possibili lesioni celebrali del feto.

Le nostre varietà di Melograno:  “Wonderfull  One” e “Ako”
Wonderfull One e Ako sono le due varietà di melograno già brevettate che l’azienda agricola Cairo & Doutcher produce attualmente sul mercato nazionale. Le due varietà sono state ottenute dopo nove anni di ricerca attraverso una serie di innesti e senza ricorrere a tecniche di miglioramento genetico (OGM).

La tecnica di coltivazione attuata dall’azienda si contraddistingue per l’utilizzo di particolari spalliere che consentono una formazione ottimale della struttura della pianta e per l’uso di concimi e fertilizzanti specifici che garantiscono la nascita di frutti dalle qualità organolettiche uniche al mondo.

Le nostre varietà di melograno si distinguono dal resto del mercato per la maggiore produttività della pianta e per le caratteristiche sorprendenti dei loro frutti: le melagrane nate dalle nostre coltivazioni, infatti, hanno una buccia coriacea dal colore rosso intenso e all’interno presentano una maggiore quantità di semi ricoperti da un’abbondante polpa gelatinosa rossa dal sapore dolcissimo.